• Agosto 29, 2021

Case study: impianto gas sotto pavimento con tubazioni EUROGAS

Case study: impianto gas sotto pavimento con tubazioni EUROGAS

Case study: impianto gas sotto pavimento con tubazioni EUROGAS 500 450 Eurotis

Predisposizione di un impianto a gas domestico sotto pavimento con tubazioni formabili CSST Eurotis nel rispetto della normativa UNI 7129:2015

All’interno di un appartamento ad uso residenziale situato a Milano, si è reso necessario predisporre un nuovo impianto gas con posa sotto pavimento. La progettazione e l’installazione è stata realizzata da LantierImpianti SNC di Daniele Lantieri & C, installatore specializzato in impianti e manutenzione elettrica ed idraulica, civile ed industriale.

Nel rispetto delle indicazioni date dalla normativa UNI 7129:2015, all’interno della singola unità abitativa, le tubazioni CSST Eurotis sono state posate sotto traccia (nel pavimento prima della gettata di massetto), con andamento rettilineo orizzontale lungo le pareti perimetrali, ad una distanza non maggiore di 200 mm dagli spigoli.

In questo specifico caso, l’installatore ha scelto di utilizzare le TUBAZIONI CSST EUROGAS IN ACCIAIO INOX AISI 316L CON RIVESTIMENTO STELLARE. La norma, per questa tipologia di impianto, indica come idonee le nostre tubazioni EUROGAS e non obbliga l’uso del tubo CSST nella versione con guaina che invece è necessaria nelle istallazioni sottotraccia nei muri con presenza di cavità (ad esempio mattoni forati). La guaina, denominata “stellare”, protegge il tubo, lo mantiene centrato e impedisce eventuali infiltrazioni di gas nelle cavità della parete. Ricordiamo che la tubazione CSST inguainata è richiesta anche per installazioni interrate.

SCHEDA LAVORI

Referenza: Palazzina residenziale

Località: Milano

Anno: 2021

Tipologia: Nuova costruzione – impianto gas metano

Ambito: Residenziale

Progettazione: LantierImpianti SNC di Daniele Lantieri & C

Installazione: LantierImpianti SNC di Daniele Lantieri & C

Grazie alle caratteristiche di formabilità e resistenza delle tubazioni Eurotis, l’installatore, oltre a realizzare un impianto sicuro e in conformità alle norme vigenti, risparmia sui costi e tempi di installazione, poiché effettua manualmente curve e spostamenti e non utilizza raccordi a 90°.

Maggiori informazioni relative a questa tipologia di installazione sono consultabili sul nostro manuale gas o al seguente articolo: DAL CONTATORE AL PIANO COTTURA RISPETTANDO LE NORMATIVE.

Iscriviti alla newsletter di Eurotis
Riceverai approfondimenti su prodotti, normative, novità ed eventi