Sistema a cartellare

Il sistema a cartellare è il più utilizzato nel settore idrotermosanitario ed è il sistema che, grazie a Eurotis, ha fatto la storia del tubo CSST.

 

ALTA RESISTENZA

La tenuta meccanica, tubo/raccordo, avviene grazie alla compressione delle ultime due corrugazioni del tubo CSST, questo procedimento crea una battuta piana denominata flangia. L’alta resistenza della flangia creata sul tubo CSST Eurotis è dovuta allo spessore di 0,30 mm.

 

PER PICCOLI E MEDI IMPIANTI

Il sistema a cartellare Eurotis è stato progettato e sviluppato per tubi di diversi diametri, dal DN 10 al DN 25, per soddisfare tutte le esigenze impiantistiche.

 

FACILITÀ DI INSTALLAZIONE

Per effettuare la flangiatura (cartellatura) dei tubi CSST, Eurotis mette a disposizione dell’installatore tre attrezzature: automatica, manuale o semi-automatica AdaptorPRESS.

L’ AdaptorPRESS, brevetto Eurotis, è il primo ed unico strumento di flangiatura semi-automatica compatibile con tutte le macchine pressatrici standard (non mini). Il martello automatico e manuale può essere utilizzato sui tubi da DN 10 a DN 25.

Per realizzare la flangia, indipendentemente dall’attrezzatura Eurotis che viene utilizzata, devono essere impiegate le apposite dime realizzate nei diversi diametri.

 

TENUTA IDRAULICA

La tenuta idraulica è garantita da diversi tipi di guarnizioni piane: Klingersil, Afm34, Centellen, EPDM, Grafite per acqua e solare e NBR per gas. Inoltre, i dadi del sistema sono costruiti con una speciale sede che ne ottimizza la tenuta.

 

PASSAGGIO TOTALE

Tutti i nostri sistemi sono a passaggio totale per garantire qualità e alte prestazioni.

Il sistema a cartellare è il più utilizzato nel settore idrotermosanitario ed è il sistema che, grazie a Eurotis, ha fatto la storia del tubo CSST.

 

ALTA RESISTENZA

La tenuta meccanica, tubo/raccordo, avviene grazie alla compressione delle ultime due corrugazioni del tubo CSST, questo procedimento crea una battuta piana denominata flangia. L’alta resistenza della flangia creata sul tubo CSST Eurotis è dovuta allo spessore di 0,30 mm.

 

PER PICCOLI E MEDI IMPIANTI

Il sistema a cartellare Eurotis è stato progettato e sviluppato per tubi di diversi diametri, dal DN 10 al DN 25, per soddisfare tutte le esigenze impiantistiche.

 

FACILITÀ DI INSTALLAZIONE

Per effettuare la flangiatura (cartellatura) dei tubi CSST, Eurotis mette a disposizione dell’installatore tre attrezzature: automatica, manuale o semi-automatica AdaptorPRESS.

L’ AdaptorPRESS, brevetto Eurotis e primo ed unico strumento di flangiatura semi-automatica compatibile con tutte le macchine pressatrici standard (non mini). Il martello automatico e manuale può essere utilizzato sui tubi da DN 10 a DN 25.

Per realizzare la flangia, indipendentemente dall’attrezzatura Eurotis che viene utilizzata, devono essere impiegate le apposite dime realizzate nei diversi diametri.

 

TENUTA IDRAULICA

La tenuta idraulica è garantita da diversi tipi di guarnizioni piane: Klingersil, Afm34, Centellen, EPDM, Grafite per acqua e solare e NBR per gas. Inoltre, i dadi del sistema sono costruiti con una speciale sede che ne ottimizza la tenuta.

 

PASSAGGIO TOTALE

Tutti i nostri sistemi sono a passaggio totale per garantire qualità e alte prestazioni.

This site uses cookies to improve the browsing experience of users and to gather information on the use of the site. You can know the details by consulting our cookie policy here.